Linguaggio - Lingua cecena

Linguaggio  >  Lingua cecena

Lingua cecena

La lingua cecena (in ceceno Noxçiyn mott/Нохчийн мотт; in russo чеченский язык/čečenskij jazyk) è una lingua caucasica parlata da circa un milione di persone, la maggior parte delle quali vive in Cecenia.

Il linguaggio letterario ceceno fu creato dopo la rivoluzione d'Ottobre e l'alfabeto latino iniziò a venire usato al posto di quello arabo per la scrittura del ceceno a metà del 1920. Nel 1938 venne adottato l'alfabeto cirillico. Con la dichiarazione di indipendenza della Repubblica Cecena nel 1992 alcuni nativi ceceni ritornarono all'alfabeto latino. In Giordania, Turchia e Siria c'è una consistente comunità di immigrati di origine cecena, ma generalmente queste persone non sono capaci di scrivere in ceceno, eccezion fatta per gli individui che hanno fatto lo sforzo di imparare il sistema di scrittura, dato che l'alfabeto cirillico non è generalmente usato né conosciuto in quei paesi.

Paese (area geografica)

Russia

La Russia o la Federazione Russa è uno Stato transcontinentale che si estende tra l'Europa e l'Asia ed è il più vasto Stato del mondo, con una superficie di circa k.

Confina con Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Bielorussia, Ucraina, Georgia e territori contesi di Ossezia del Sud e Abcasia, Azerbaigian, Kazakistan, Cina, Corea del Nord e Mongolia; assieme alla Cina, è lo Stato al mondo con il maggior numero di Stati limitrofi (14), mentre, considerando anche i due Stati con ridotto riconoscimento internazionale di Abcasia e Ossezia del Sud (entrambi riconosciuti dalla Russia), gli Stati confinanti con la Russia diventano 16. Essa possiede, inoltre, confini marittimi con il Giappone (attraverso il mare di Ochotsk) e gli Stati Uniti (attraverso lo stretto di Bering). È bagnata a Nord-Ovest dal mar Baltico nel golfo di Finlandia, a Nord dal mar Glaciale Artico, a Est dall'oceano Pacifico e a Sud dal mar Nero e dal mar Caspio. Comprende anche l'exclave dell'Oblast' di Kaliningrad, compresa tra mar Baltico, Polonia e Lituania. Nel 2016 contava circa 144 milioni di abitanti, ha come capitale Mosca ed è tradizionalmente suddivisa tra Russia europea e asiatica dalla catena montuosa degli Urali.

Linguaggio

Chechen language (English)  Lingua cecena (Italiano)  Tsjetsjeens (Nederlands)  Tchétchène (Français)  Tschetschenische Sprache (Deutsch)  Língua chechena (Português)  Чеченский язык (Русский)  Idioma checheno (Español)  Język czeczeński (Polski)  車臣語 (中文)  Tjetjenska (Svenska)  Limba cecenă (Română)  チェチェン語 (日本語)  Чеченська мова (Українська)  Чеченски език (Български)  체첸어 (한국어)  Tšetšeenin kieli (Suomi)  Bahasa Chechnya (Bahasa Indonesia)  Čečėnų kalba (Lietuvių)  Tjetjensk (Dansk)  Čečenština (Česky)  Çeçence (Türkçe)  Чеченски језик (Српски / Srpski)  Tšetšeeni keel (Eesti)  Csecsen nyelv (Magyar)  Čečenski jezik (Hrvatski)  ภาษาเชเชน (ไทย)  Čečenščina (Slovenščina)  Čečenu valoda (Latviešu)  Tiếng Chechnya (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com