Linguaggio - Lingua macedone

Linguaggio  >  Lingua macedone

Lingua macedone

La lingua macedone (, makedonski jazik) è una lingua slava meridionale parlata nella Repubblica di Macedonia del Nord, nonché nella diaspora macedone, in particolare in Canada, Australia, Stati Uniti ecc.

Nel 2002 la popolazione della Macedonia del Nord era di 2.022.547 persone, di cui 1.644.815 madrelingua macedoni. Esistono macedoni che risiedono in altre parti della regione fisica di Macedonia. Ci sono minoranze slavo-macedoni nella vicina Albania, in Bulgaria ed in Grecia. Secondo il censimento ufficiale albanese del 1989, risiedevano in Albania 4.697 macedoni. In Grecia, anche se alcuni gruppi parlano dialetti affini al macedone standard, non si identifica il loro linguaggio con l'identità nazionale. La minoranza slava in Grecia si distingue dal modo in cui descrivono la propria lingua - la maggior parte la descrive come "slavo" e dichiara un'identità nazionale greca; gruppi più piccoli chiamano il proprio linguaggio "macedone" e si identificano come macedoni; altri si descrivono come di etnia bulgara e affermano di parlare "bulgaro"; alcuni preferiscono identificarsi come dopii ed il loro dialetto come dopia, che significa "locale" o "indigeno" in greco.

Un discreto numero di slavo-macedoni e di oriundi slavo-macedoni vive fuori della regione macedone nei Balcani, le comunità maggiori si trovano in Australia, Canada e Stati Uniti d'America. Secondo una stima del 1964, circa 580.000 oriundi slavo-macedoni non risiedono nella Repubblica di Macedonia. Il macedone parlato dalle comunità all'estero risale ad una data antecedente la standardizzazione della lingua e mantiene varianti dialettali, anche se mutuamente intelligibili.

La lingua macedone moderna ha lo status di lingua ufficiale solo nella Repubblica di Macedonia ed è riconosciuto come lingua minoritaria in parti dell'Albania. Viene insegnato in alcune università in Australia, Canada, Croazia, Italia, Russia, Serbia, USA, Regno Unito ed altri paesi.

Paese (area geografica)

Repubblica di Macedonia

La Repubblica di Macedònia (in macedone: Република Македонија, Republika Makedonija) è uno Stato della penisola balcanica nell'Europa sud-orientale. Da alcuni Stati è riconosciuta come Former Yugoslav Republic of Macedonia (FYROM; in macedone Πоранешна Југословенска Република Македонија, Poranešna Jugoslovenska Republika Makedonija, in italiano Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, abbreviato ERJM o ERIM ) a seguito dell'adesione del Paese all'Organizzazione delle Nazioni Unite (1993) con tale "denominazione provvisoria" secondo l'organizzazione, adottata per via della disputa sul nome avviata dalla Grecia.

Il territorio governato dalla Repubblica di Macedonia era in precedenza la parte meridionale estrema della Jugoslavia. I confini odierni vennero fissati poco dopo la Seconda guerra mondiale, quando la Jugoslavia socialista stabilì nella zona la Repubblica Popolare di Macedonia, riconoscendo i macedoni come una nazione separata all'interno della Jugoslavia. Rinominatasi Repubblica di Macedonia l'8 settembre 1991, si separò pacificamente dalla Jugoslavia senza ulteriori modificazioni territoriali.

Linguaggio

Macedonian language (English)  Lingua macedone (Italiano)  Macedonisch (Nederlands)  Macédonien (Français)  Mazedonische Sprache (Deutsch)  Língua macedônia (Português)  Македонский язык (Русский)  Idioma macedonio (Español)  Język macedoński (Polski)  马其顿语 (中文)  Makedonska (Svenska)  Limba macedoneană (Română)  マケドニア語 (日本語)  Македонська мова (Українська)  Македонска литературна норма (Български)  마케도니아어 (한국어)  Makedonian kieli (Suomi)  Bahasa Makedonia (Bahasa Indonesia)  Makedonų kalba (Lietuvių)  Makedonsk (Dansk)  Makedonština (Česky)  Makedonca (Türkçe)  Македонски језик (Српски / Srpski)  Makedoonia keel (Eesti)  Macedónčina (Slovenčina)  Macedón nyelv (Magyar)  Makedonski jezik (Hrvatski)  ภาษามาซิโดเนีย (ไทย)  Makedonščina (Slovenščina)  Maķedoniešu valoda (Latviešu)  Σλαβομακεδονική γλώσσα (Ελληνικά)  Tiếng Macedonia (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com