Linguaggio - Lingua malese

Linguaggio  >  Lingua malese

Lingua malese

La lingua malese (Malay: Bahasa Melayu; Jawi: بهاس ملايو) è una lingua austronesiana parlata dal popolo malese che risiede nella penisola malese, nel sud della Thailandia, nelle Filippine, a Singapore, nella Sumatra orientale e centrale, nelle isole Riau e in parti della costa del Borneo.

È la lingua ufficiale della Malaysia, del Brunei e di Singapore. È molto simile alla lingua indonesiana, conosciuta localmente come Bahasa Indonesia, la lingua ufficiale dell'Indonesia. In Malaysia, la lingua è ufficialmente conosciuta come Bahasa Malaysia, che si traduce come "lingua malaysiana". Il termine, che fu introdotto dal National Language Act del 1967, fu predominante fino agli anni '90, quando la maggior parte delle accademie e dei governi ufficiali tornarono a "Bahasa Melayu", che è usato nella versione malese della Costituzione Federale della Malaysia. Secondo l'articolo 152 di tale costituzione, il Bahasa Melayu è la lingua ufficiale della Malaysia. Anche il "Bahasa kebangsaan" venne adottato, come lingua nazionale, durante gli anni '70.

L'Indonesia ha adottato una forma di malese come sua lingua ufficiale dalla sua indipendenza, chiamandola Bahasa Indonesia (lingua indonesiana) e, nonostante esista un ampio grado di mutua intelligibilità con il malaysiano, l'indonesiano se ne differenzia molto. A Singapore e nel Brunei viene chiamato semplicemente malese o Bahasa Melayu. Il Bahasa Melayu è specificato come lingua ufficiale del Brunei dalla sua Costituzione del 1959.

Tuttavia, molti dialetti malesi non sono così mutuamente intelligibili: per esempio la pronuncia Kelantanese è difficile da capire perfino per alcuni malesi, mentre la lingua indonesiana tende ad avere molte parole uniche in essa che sarebbero poco familiari agli altri che parlano malese.

La lingua parlata dai Peranakan (cinese stretto, ibrido del cinese dei coloni della Dinastia Ming e il malese locale) è un patois di malese e dialetto cinese di Hokkien, il quale è soprattutto parlato nelle colonie di Penang e Malacca.

Il malese è membro della famiglia di lingue austronesiane che he include lingue dal Sud-est asiatico e dall'Oceano Pacifico, con un piccolo numero in Asia. La lingua malgascia, un caso speciale parlato nell'isola del Madagascar nell'Oceano Indiano, è un membro di questa famiglia linguistica.

Il malese appartiene al ramo della famiglia linguistica Malayo-Polinesiano, che include le lingue filippine e quella malgascia, le quali si suddividono ulteriormente nelle lingue del Borneo e delle Filippine e i linguaggi dei nuclei Malayo-Polinesiani, uno dei quali è il malese. I parenti più stretti del malese includono pertanto il giavanese, l'acehnese, il chamorro, la lingua gilbertese, il nauruano, l'hawaiiano, il maori, il samoano, il tahitiano, il tongano e il tuvaluano.

Anche se ogni lingua della famiglia non è mutuamente intelligibile, le loro similitudini sono impressionanti. Molte radici rimangono virtualmente identiche dal loro antenato austronesiano. Molti vocaboli affini sono termini di parentela, salute, parti del corpo e animali comuni. I numeri, specialmente, offrono molte similitudini.

Paese (area geografica)

Brunei

Il Sultanato del Brunei (ufficialmente indicato come Nagara Brunei Darussalam, cioè Stato del Brunei, Dimora della Pace) o semplicemente Brunei, è uno Stato situato sull'isola del Borneo, nel sud-est asiatico. Con l'eccezione della costa affacciata sul Mar Cinese Meridionale, confina completamente con la Malaysia.

Il Brunei è uno dei paesi membri dell'ASEAN.

Isola del Natale

L'isola di Natale (in inglese Christmas Island) è una piccola isola appartenente politicamente all'Australia e situata nell'Oceano Indiano a sud dell'Indonesia.

Il nome si deve al capitano inglese William Mynors, che avvistò l'isola nel Natale del 1643 a bordo della nave Royal Mary. L'isola, disabitata, era comunque già conosciuta dai navigatori olandesi e britannici. L'olandese Pieter Goos la disegnò sulle sue mappe per la prima volta nel 1666,. Il primo approdo documentato venne effettuato nel 1688 dall'equipaggio del vascello Cygnet, al comando del bucaniere William Dampier, in cerca di acqua e legname.

Isole Cocos e Keeling

Il Territorio delle Isole Cocos, anche noto come Isole Cocos o Isole Keeling, è un territorio dell'Australia costituito da due atolli e 27 isole coralline. Le isole si trovano nell'Oceano Indiano, a metà strada tra Australia e Sri Lanka. Costituirono, dal 1827 al 1978, un regno autonomo, di tipo feudale, sotto il protettorato di Gran Bretagna e Australia.

Dal 1992 fa parte della circoscrizione elettorale dei territori del nord dell'Australia. Soltanto due delle isole dell'arcipelago sono abitate: West Island, popolata da europei, e Home Island, dove vive una comunità indigena malese.

Malesia

La Malaysia o Malaisia ( AFI : ) o raramente Grande Malesia (talvolta anche indicata in italiano con la sineddoche Malesia ; in malese malaysiana Malaysia, in cinese semplificato 马来西亚 Mǎláixīyà, in cinese tradizionale 馬來西亞 Mǎláixīyà) è uno Stato federale dell'Asia sudorientale, costituito dalla Malesia Occidentale o Malesia Peninsulare che comprende gli Stati di Johor, Malacca, Negeri Sembilan, Selangor, Pahang, Terengganu, Kelantan, Perak, Penang, Kedah e Perlis, il Territorio Federale di Kuala Lumpur e il Territorio Federale di Putrajaya, e dalla Malesia Orientale che comprende gli Stati di Sabah e di Sarawak. L'isola di Labuan, presso le coste del Brunei, è considerata territorio federale.

La Malesia Occidentale confina a nord con la Thailandia e a sud con Singapore (separata da uno stretto), la Malesia Orientale confina a sud con l'Indonesia e circonda il Brunei. La Malesia è all'inizio del XXI secolo una potenza di media grandezza, con il PIL al decimo posto fra i paesi dell'Asia, e al 29° tra quelli mondiali, a parità di potere d'acquisto; è inoltre al quarto posto tra i nuovi paesi industrializzati del pianeta.

Singapore

Singapore ( AFI : ), ufficialmente Repubblica di Singapore (in malese Republik Singapura; in inglese Republic of Singapore; in cinese 新加坡共和国, Xīnjiāpō Gònghéguó; in tamil சிங்கப்பூர் குடியரசு, Ciŋkappūr Kudiyarasu), è una città-Stato del sud-est asiatico, situata sull'estrema punta meridionale della penisola malese, 152 km a nord dell'equatore. Si sviluppa su un arcipelago formato da circa 60 isole, la più grande e principale delle quali è l'isola di Singapore che ospita la metropoli. A nord Singapore è separata dalla Malaysia dallo Stretto di Johor, a sud è separata dalle indonesiane isole Riau dallo Stretto di Singapore.

La città-Stato è il quarto principale centro finanziario del mondo ed è una delle principali città cosmopolite del globo, con un importante ruolo nel commercio internazionale e nella finanza. Il suo porto è tra i primi cinque per attività e traffico su scala mondiale.

Linguaggio

Malay language (English)  Lingua malese (Italiano)  Maleis (Nederlands)  Malais (Français)  Malaiische Sprache (Deutsch)  Língua malaia (Português)  Малайский язык (Русский)  Idioma malayo (Español)  Język malajski (Polski)  马来语 (中文)  Malajiska (Svenska)  Limba malaieză (Română)  マレー語 (日本語)  Малайська мова (Українська)  Малайски език (Български)  말레이어 (한국어)  Malaijin kieli (Suomi)  Bahasa Melayu (Bahasa Indonesia)  Malajų kalba (Lietuvių)  Malajisk (Dansk)  Malajština (Česky)  Malayca (Türkçe)  Malajski jezik (Српски / Srpski)  Malai keel (Eesti)  Maláj nyelv (Magyar)  Malajski jezik (Hrvatski)  ภาษามลายู (ไทย)  Malajiešu valoda (Latviešu)  Μαλαϊκή γλώσσα (Ελληνικά)  Tiếng Mã Lai (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com