Bandiera nazionale - Bandiera della Tunisia

Bandiera nazionale  >  Bandiera della Tunisia

Bandiera della Tunisia

La Bandiera Tunisina fu adottata per la prima volta nel 1831 dal bey tunisino Hassine II, ed in seguito ha subito pochissimi cambiamenti.

Si compone di un cerchio bianco su fondo rosso, con al suo interno una mezzaluna ed una stella entrambe rosse.

La luna calante è il simbolo del mondo arabo e la stella simboleggia i cinque pilastri dell'Islam. La luna calante e la stella sono anche un'indicazione della storia passata della Tunisia come parte dell'Impero Ottomano. Il colore rosso, pur essendosi trascinato dal periodo ottomano, è il simbolo del sangue dei martiri del paese. Il colore bianco sta a significare che la Tunisia è un paese di pace.

La bandiera venne riadottata con l'ottenimento dell'indipendenza dalla Francia, in quanto era stata la bandiera di una Tunisia indipendente prima dell'arrivo degli europei.

Si avvicina molto alla Bandiera della Turchia sia per i colori rosso e bianco, sia per i simboli della mezzaluna e della stella a cinque punte, cambia il colore della mezzaluna e della stella che nella bandiera della Tunisia sono rosse all'interno di un cerchio bianco mentre nella bandiera della Turchia il cerchio bianco è assente e la mezzaluna e la stella sono bianche invece che rosse.

Bandiera nazionale 
Bandiera della Tunisia

Paese (area geografica) - Tunisia

La Tunisia (AFI : ), ufficialmente Repubblica Tunisina, è uno Stato del Nordafrica bagnato dal mar Mediterraneo e confinante con l'Algeria ad ovest e la Libia a sud e a est. Si ritiene che il suo nome, Tūnus, abbia origine dalla lingua berbera, con il significato di promontorio, o, più probabilmente, "luogo in cui passare la notte" (si può osservare la corrispondenza con un altro toponimo nordafricano dell'antichità, Tuniza, odierna El Kala, Algeria). Il francese è molto diffuso e utilizzato nella pubblica amministrazione, nell'istruzione superiore e nel commercio.

La Tunisia è il più orientale e più piccolo dei tre Stati disposti lungo la catena montuosa dell'Atlante. È anche uno degli Stati del Maghreb, come il Marocco, l'Algeria e la Libia. La sua capitale, decentrata rispetto al resto del territorio nazionale, è Tunisi, nel nord del paese.
Quartiere - Paese (area geografica)  

  •  Algeria 
  •  Libia 

Linguaggio

Flag of Tunisia (English)  Bandiera della Tunisia (Italiano)  Vlag van Tunesië (Nederlands)  Drapeau de la Tunisie (Français)  Flagge Tunesiens (Deutsch)  Bandeira da Tunísia (Português)  Флаг Туниса (Русский)  Bandera de Túnez (Español)  Flaga Tunezji (Polski)  突尼西亞國旗 (中文)  Tunisiens flagga (Svenska)  Drapelul Tunisiei (Română)  チュニジアの国旗 (日本語)  Прапор Тунісу (Українська)  Национално знаме на Тунис (Български)  튀니지의 국기 (한국어)  Tunisian lippu (Suomi)  Bendera Tunisia (Bahasa Indonesia)  Tuniso vėliava (Lietuvių)  Tunesiens flag (Dansk)  Tuniská vlajka (Česky)  Tunus bayrağı (Türkçe)  Застава Туниса (Српски / Srpski)  Tuneesia lipp (Eesti)  Vlajka Tuniska (Slovenčina)  Tunézia zászlaja (Magyar)  Zastava Tunisa (Hrvatski)  ธงชาติตูนิเซีย (ไทย)  Σημαία της Τυνησίας (Ελληνικά)  Quốc kỳ Tunisia (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com