Bandiera nazionale - Bandiera della Corea del Sud

Bandiera nazionale  >  Bandiera della Corea del Sud

Bandiera della Corea del Sud

La bandiera della Corea del Sud è bianca con al centro uno yin e yang rosso (sopra) e blu, mentre in ognuno dei quattro angoli del campo bianco è presente un trigramma differente dell'antico Libro dei cambiamenti (I Ching, chiamato Yeok in coreano).

In coreano la bandiera viene chiamata Taegukgi e venne disegnata nel 1882 durante il regno dell'imperatore Gojong di Corea da Bak Yeong-hyo, ambasciatore coreano in Giappone. Gojong proclamò la Taegukgi come bandiera ufficiale della Corea il 6 marzo 1883 e venne adottata dalla Corea del Sud dopo la seconda guerra mondiale e con la divisione della penisola coreana.

Il simbolismo della bandiera deriva dalla filosofia dello yin e yang (pronunciato eum yang in coreano), con il campo bianco che rappresenta la pace. Il cerchio rosso e blu è chiamato Taeguk, l'origine di tutte le cose nell'universo, e tiene in perfetto equilibrio i due principi: il blu, (eum) rappresenta gli aspetti negativi del Taeguk, mentre il rosso (yang) descrive gli aspetti positivi. Assieme essi rappresentano un movimento continuo nell'infinito, con le due parti che si fondono in una.

I quattro trigrammi sono:

Forza (☰; geon (건; 乾) in coreano) = cielo (天);

Radianza (☲; ri (리; 離)) = fuoco (火), sole e yang;

¦ Gola (☵; gam (감; 坎)) = acqua (水), luna e yin;

* ¦¦¦ Campo (☷; gon (곤; 坤)) = terra (地).

Nella filosofia cinese i trigrammi, presenti nel Bagua, sono correlati ai cinque elementi: fuoco, acqua, terra, legno e metallo. Un'analogia può essere fatta anche con i quattro elementi classici della filosofia occidentale e con i punti cardinali.

* Stemma della Corea del Sud
Bandiera nazionale 
Bandiera della Corea del Sud

Paese (area geografica) - Corea del Sud

La Corea del Sud, ufficialmente conosciuta come Repubblica di Corea, è uno Stato dell'Asia orientale che occupa la metà meridionale della penisola coreana.

Confina a nord con la Corea del Nord, a ovest con il mar Giallo (e poi la Cina), a sud con lo stretto di Corea e a est con il mar del Giappone. La sua capitale è Seul, che con più di venti milioni di persone nella sua area metropolitana è una delle città più popolate del mondo. Il paesaggio è prevalentemente montuoso, nonostante ciò con i suoi cinquanta milioni di abitanti, la Corea del Sud è il ventesimo Paese più densamente popolato al mondo (il terzo, dopo Bangladesh e Taiwan, non prendendo in considerazione i microstati).
Quartiere - Paese (area geografica)  

  •  Corea del Nord 

Linguaggio

Flag of South Korea (English)  Bandiera della Corea del Sud (Italiano)  Vlag van Zuid-Korea (Nederlands)  Drapeau de la Corée du Sud (Français)  Flagge Südkoreas (Deutsch)  Bandeira da Coreia do Sul (Português)  Флаг Республики Корея (Русский)  Bandera de Corea del Sur (Español)  Flaga Korei Południowej (Polski)  大韓民國國旗 (中文)  Sydkoreas flagga (Svenska)  Drapelul Coreei de Sud (Română)  大韓民国の国旗 (日本語)  Прапор Південної Кореї (Українська)  Национално знаме на Южна Корея (Български)  대한민국의 국기 (한국어)  Korean tasavallan lippu (Suomi)  Bendera Korea Selatan (Bahasa Indonesia)  Pietų Korėjos vėliava (Lietuvių)  Sydkoreas flag (Dansk)  Vlajka Jižní Koreje (Česky)  Güney Kore bayrağı (Türkçe)  Застава Јужне Кореје (Српски / Srpski)  Lõuna-Korea lipp (Eesti)  Vlajka Kórejskej republiky (Slovenčina)  Dél-Korea zászlaja (Magyar)  Zastava Južne Koreje (Hrvatski)  ธงชาติเกาหลีใต้ (ไทย)  Korejas Republikas karogs (Latviešu)  Σημαία της Νότιας Κορέας (Ελληνικά)  Quốc kỳ Hàn Quốc (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com