Bandiera nazionale - Bandiera della Serbia

Bandiera nazionale  >  Bandiera della Serbia

Bandiera della Serbia

La bandiera serba è uno dei tricolori panslavi. Consiste in tre fasce orizzontali uguali, rosso in alto, blu nel centro e bianco in basso. La bandiera ufficiale presenta la versione minore dello stemma della Serbia centrato verticalmente e spostato verso sinistra di 1/7 della lunghezza totale. Per l'uso pubblico è permesso l'uso della bandiera senza stemma nazionale.

L'attuale bandiera è stata adottata ufficialmente l'11 novembre 2010 con l'approvazione del parlamento nazionale. Essa è la versione ridisegnata, in base ai parametri dell'araldica serba, della bandiera del 1882 del Regno di Serbia, che è stata reintrodotta il 16 agosto 2004.

Le proporzioni della bandiera sono 2:3 (altezza/lunghezza), con i tre colori che occupano ciascuno un terzo dell'altezza. Le precedenti versioni ufficiali della bandiera (Repubblica Socialista di Serbia e la bandiera usata nel periodo 1991-2004) prevedevano una proporzione di 1:2.

I colori esatti utilizzati, iniziando dall'alto, sono:

La bandiera presenta gli stessi colori di quella russa, ma disposti all'inverso. Nel periodo precedente alla prima rivolta serba (1804-1813), una delegazione serba si recò in Russia per ricevere aiuto. La Russia garantì l'aiuto richiesto e le autorità serbe vollero mostrare la loro graditudine chiedendo di poter utilizzare la bandiera russa come bandiera militare durante le battaglie. Ci sono due descrizioni degli eventi successivi: una sostiene che i russi approvarono la richiesta, ma che i delegati, una volta tornati in patria dimenticarono l'ordine dei colori; secondo l'altra versione invece la richiesta venne respinta e i Serbi decisero allora di utilizzare i colori in senso inverso per fare un dispetto ai russi.

Una precedente versione della bandiera montenegrina era simile al modello serbo, ma con un'altra tonalità di blu e diverse misure interne.

La Republika Srpska (parte della Bosnia ed Erzegovina) adotta la stessa bandiera, ma senza lo stemma nazionale.

La Chiesa Ortodossa Serba utilizza la bandiera serba e con una proporzione di 1:4 con impressa la croce serba.

* Bandiera della Jugoslavia

* Stemma della Serbia
Bandiera nazionale 
Bandiera della Serbia

Paese (area geografica) - Serbia

La Serbia (, Srbija), ufficialmente Repubblica di Serbia (Република Србија, Republika Srbija) è uno Stato indipendente del sud-est dell'Europa senza sbocco sul mare, incastonato tra il Bassopiano Pannonico e la Penisola balcanica.

Confina con l'Ungheria, la Romania, la Bulgaria, la Macedonia, il Kosovo, il Montenegro, la Bosnia ed Erzegovina e la Croazia. Conta circa 7 milioni di abitanti. La capitale è Belgrado, che fino al 1991 era anche la capitale dell'intera Repubblica Federale Socialista di Jugoslavia.
Quartiere - Paese (area geografica)  

  •  Albania 
  •  Bosnia ed Erzegovina 
  •  Bulgaria 
  •  Croazia 
  •  Kosovo 
  •  Montenegro 
  •  Repubblica di Macedonia 
  •  Romania 
  •  Ungheria 

Linguaggio

Flag of Serbia (English)  Bandiera della Serbia (Italiano)  Vlag van Servië (Nederlands)  Drapeau de la Serbie (Français)  Flagge Serbiens (Deutsch)  Bandeira da Sérvia (Português)  Флаг Сербии (Русский)  Bandera de Serbia (Español)  Flaga Serbii (Polski)  塞尔维亚国旗 (中文)  Serbiens flagga (Svenska)  Drapelul Serbiei (Română)  セルビアの国旗 (日本語)  Прапор Сербії (Українська)  Национално знаме на Сърбия (Български)  세르비아의 국기 (한국어)  Serbian lippu (Suomi)  Bendera Serbia (Bahasa Indonesia)  Serbijos vėliava (Lietuvių)  Serbiens flag (Dansk)  Srbská vlajka (Česky)  Sırbistan bayrağı (Türkçe)  Застава Србије (Српски / Srpski)  Serbia lipp (Eesti)  Vlajka Srbska (Slovenčina)  Szerbia zászlaja (Magyar)  Zastava Srbije (Hrvatski)  ธงชาติเซอร์เบีย (ไทย)  Σημαία της Σερβίας (Ελληνικά)  Quốc kỳ Serbia (Tiếng Việt) 
 mapnall@gmail.com